Venerdì, 16 Gennaio 2015 00:00

Yamaha LS-9 32

Mixer digitale Yamaha LS9 | 32 canali, 16 bus

Dati Tecnici:

Le console della serie LS9, seguono le orme delle unità PM1D e PM5D e M7CL Yamaha ed espandono la linea delle console di missaggio digitale di Yamaha per l'audio dal vivo e le installazioni. La serie LS9 è composta dalla LS9-32, con 32 input microfono/linea e 64 canali e dalla LS9-16, con 16 input microfono/linea e 32 canali. Compatte e leggere al punto da poter essere trasportate e installate da una sola persona, dispongono di caratteristiche già collaudate nelle precedenti console digitali Yamaha e di una qualità sonora straordinaria. Oltre a un'ampia gamma di funzioni di gate, compressione ed equalizzazione, è disponibile un registratore/lettore di memoria USB incorporato per la registrazione o la riproduzione BGM e altre funzioni utili per un suono dal vivo di piccola e media scala o applicazioni installate in una console completa assolutamente compatta.

Le console LS9 dispongono, come caratteristiche di base, di head amplifier richiamabili che coprono un raggio input di 72 dB, alimentazione phantom, commutazione di fase, un filtro passa-alto, equalizzazione parametrica a 4 bande e pan con funzione LCR. Ma non finisce qui. È possibile scegliere due tipi di risposta EQ e ogni canale dispone di due processori di dinamiche che possono essere utilizzati per il gate, la compressione, il ducking, l'espansione e persino per il de-essing. È anche presente un attenuatore (con incremento) che consente di sfruttare appieno la lunghezza di bit aggiuntiva della console per una qualità di suono straordinaria. Nessuna console analogica ha mai offerto tutto questo controllo.

La LS9-32 dispone di 16 output XLR "omni" analogici sul pannello posteriore, mentre la LS9-16 ne possiede 8. La LS9-32 è provvista di due slot per schede Mini YGDAI per una facile espansione, mentre la LS9-16 dispone di un solo slot. Gli slot di espansione facilitano l'espansione della console con I/O analogico di alta qualità oppure I/O digitale in un'ampia gamma di formati. I 16 bus di missaggio sono in grado si funzionare sia in modalità AUX (VARI), sia in modalità GROUP (FIX). Quando si seleziona la modalità AUX (VARI) il punto di mandata può essere configurato su PRE EQ, PRE FADER o POST FADER. Oltre ai bus di missaggio, sono forniti 8 bus matrix, che possono essere utilizzati per side fill o per mandate di registrazione o per qualsiasi mandata aggiuntiva sia richiesta. La funzione SENDS ON FADER assegna in modo istantaneo i livelli di mandata ai fader delle console per un semplice ed efficiente missaggio dei monitor. I bus di output garantiscono molte delle stesse funzioni dei canali input, tra cui EQ completamente parametrico a 4 bande e dinamiche, per aumentare la capacità di elaborazione degli output.

 

 

Informazioni aggiuntive

  • Costo di noleggio giornaliero: € 100
Letto 2291 volte Ultima modifica il Venerdì, 16 Gennaio 2015 16:23

Video

Altro in questa categoria: « Allen&Heath GLD80